I formati di pasta della linea Senatore Cappelli - Fermo Marche
Linea Senatore Cappelli

Nel 2012 abbiamo seminato il nostro primo ettaro di grano Senatore Cappelli.

Si tratta di un grano duro a ciclo tardivo, che seminiamo a ottobre, con una spiga robusta a sovrastare un fusto molto alto, tra i 150 e i 160 centimetri.

Il suo carattere rustico contribuisce alla produzione di una semola eccellente, profumatissima, che in pastificazione sprigiona un intenso profumo di pane e biscotti.

Rispetto ad altri grani duri, la diversa composizione del glutine lo rende più tollerabile anche nei casi di maggiore sensibilità.

La produttività estremamente limitata, di circa 15-18 quintali/ettaro a seconda dell'annata e del terreno, rende il Cappelli un frumento estremamente ricercato e prezioso.

Poco a poco la superficie coltivata è cresciuta, e il 28 maggio 2016 – nel 150° anniversario dalla nascita del suo selezionatore, Nazareno Strampelli – abbiamo voluto presentare una speciale linea monovarietale dedicata al nostro conterraneo e a questo grano straordinario.


Linea Senatore Cappelli